La marcatura laser nel mondo della Rubinetteria

Settore-Rubinetteria Rubinetteria

I produttori di rubinetti o in generale di componenti sanitari sono stati tra i primi ad utilizzare il laser per la marcatura e l’incisione laser del proprio logo e del proprio nome, proprio riconoscendo la grande qualità del laser e la sua resistenza nel lungo periodo. 

La storicità della marcatura laser in questo settore ha fatto sì che gli studi e le ricerche atte al miglioramento del rendimento e delle prestazioni abbiano raggiunto livelli molto elevati.
Campione-Rubinetteria-02 Rubinetteria

È naturale che qui si parli di marcatura laser estetica. La finalità del fornitore del laser deve essere quella di fornire un prodotto altamente performante. La bellezza e la nitidezza del risultato sono la priorità. Il logo e il disegno desiderati devono essere ben visibili e indelebili. Soprattutto, devono restare definiti e belli nel tempo.

Un altro elemento importante da considerare per il fornitore di marcatori laser è la produttività del sistema. I nostri clienti presentano spesso la richiesta di marcare molti componenti al giorno. Ciò si affianca alla richiesta di ottimizzare i tempi dell’operatore dedicato alla marcatura laser.

Andiamo ad analizzare nello specifico questi due aspetti.

Vuoi saperne di più? Scarica la Brochure

La Marcatura Laser nel settore della Rubinetteria

Inviando questo modulo accetti la nostra normativa sulla privacy.
Campione-Rubinetteria-03 Rubinetteria

La marcatura laser estetica

Per un risultato esteticamente migliore è necessario sia poter ottenere una scala cromatica ricca, sia evitare la rimozione dello strato di cromatura (o verniciatura) che ricopre i componenti. La soluzione in entrambi i casi è un laser con impulsi molto corti, che non resti sulla superficie del materiale troppo tempo: il laser MOPA, con una durata che scende fino ai 4ns, è la tecnologia ideale per il processo di viraggio richiesto. La sua potenza varia naturalmente in base alla produttività richiesta alla marcatrice.

Il marcatore laser MOPA

Gli impulsi del laser sono solitamente fissi: nel laser a fibra standard un impulso ha una durata di circa 120ns, mentre la frequenza di impulsi varia da 20 a 100 kHz.

Nel caso del MOPA invece la durata dell’impulso è variabile e può essere impostata in un range da 4 ai 200 ns, con una frequenza che varia da 20 kHz a 1 MHz. L’impulso corto è particolarmente utile per la marcatura laser sulle plastiche in quanto evitiamo la bruciatura del materiale evitando il contatto diretto.

La marcatura laser con il laser MOPA ha tutti i vantaggi del laser a Fibra tradizionale. Oltre ad essi ha dei punti di forza importanti per il mondo della rubinetteria.

La produttività del sistema di marcatura laser

I marcatori laser più venduti in assoluto in questo settore sono quelli a tavola rotante della nostra linea Rotomark: la marcatura rapida e il tempo mascherato consentono all’operatore di impegnare tutti i tempi del ciclo, senza mai interrompere le marcature.

LASIT è esperta di automazione meccanica. Cerchiamo sempre di trovare la soluzione chiavi in mano più adatta alle esigenze del cliente. Per questo abbiamo realizzato diversi sistemi di marcatura laser per ottimizzare la produzione e i tempi.

Rotomark è equipaggiata con una tavola rotante che può avere da 2 a 8 stazioni. Ciò permette di caricare un nuovo componente mentre il marcatore laser esegue la marcatura su un altro caricato in precedenza.

La struttura della Rotomark è in acciaio saldato, disteso e fresato. Questo ci permette di garantire stabilità e precisione. Oltre a questo la macchina è tra le più resistenti delle nostre linee.

La velocità di rotazione della tavola è un altro elemento che favorisce la produttività. Con la Rotomark non c’è nessuno spreco di tempo e il ciclo di marcatura laser sfrutta al massimo le possibilità del sistema.

La versatilità del sistema di marcatura laser

Nel caso in cui invece sia necessario un sistema più versatile, per la marcatura di diverse tipologie di componenti, la soluzione migliore è rappresentata dalla nostra linea Towermark.

La Towermark ha sia la versione col solo asse Z che la versione con l’asse X, che favorisce coloro che richiedono la marcatura di componenti di forme e dimensioni diverse. Questa marcatrice laser può integrare tutti gli accessori e rappresenta il prodotto di riferimento della maggior parte delle aziende clienti di LASIT. È affidabile, stabile e sicura. Ma soprattutto, è versatile al cambiamento e all’implementazione del sistema laddove la produzione aumentasse o ci fosse la necessità di introdurre nuovi componenti negli ordini.

I Nostri Vantaggi

Fornitore Unico

Nessun intermediario,
dal design alla realizzazione

Interfaccia

Protocolli PROFIBUS,
PROFINET e PROFIsafe

Integrazione

Integrazioni con
sistemi MES/ERP

Industria 4.0

Interazione database aziendali per l’industria 4.0

Sistemi di Visione

Centraggio automatico, verifica e grading codici 2D, riconoscimento OCR

Sistemi Laser

Per ogni applicazione e integrazione in catene produttive

Fornitore Unico

Nessun intermediario,
dal design alla realizzazione

Interfaccia

Protocolli PROFIBUS,
PROFINET e PROFIsafe

Integrazione

Integrazioni con
sistemi MES/ERP

Sistemi di Visione

Centraggio automatico, verifica e grading codici 2D, riconoscimento OCR

Industria 4.0

Interazione database aziendali per l’industria 4.0

Sistemi Laser

Per ogni applicazione e integrazione in catene produttive