Marcatura laser
su materiali organici

Il laser CO2 è eccellente per la marcatura laser su materiali organici come il vetro, la pelle, il legno e la carta, dove il laser Nd: YAG (ad esempio Fibra) non garantisce risultati ottimali.

I principali vantaggi di questa tecnologia sono affidabilità e produttività rispetto ad altre soluzioni convenzionali, come ad esempio la stampa a getto d’inchiostro, che sicuramente richiedono processi più lunghi e non assicurano sempre un risultato preciso.

Richiedi una Consulenza Gratuita

Un nostro esperto è pronto a rispondere alle tue domande e consigliarti la soluzione migliore per le tue esigenze.

Inviando questo modulo accetti la nostra normativa sulla privacy.

Incisione laser su legno

L’incisione laser su legno si realizza rimuovendo parte del materiale dalla superficie del pezzo e si può realizzare su tutti i tipi di legno: il laser CO2 è quello più consigliato per ottenere un risultato preciso e nitido. L’effetto visivo finale dipenderà molto dal tipo di legno che si vuole marcare, dal suo spessore e dal tenore della resina.

Naturalmente su legno d’acero la marcatura sarà più chiara, su ciliegio molto più scura. Essendo il legno impiegato per la realizzazione di moltissimi prodotti, soprattutto nella produzione personalizzata al dettaglio, la marcatura può avere diverse applicazioni ad esempio souvenir, giocattoli, articoli da regalo e complementi d’arredo.

Marcatura laser su vetro

Quando si effettua una marcatura laser su vetro viene marcata solo la superficie dell’oggetto. Con una buona sorgente laser e un asse rotante, si possono applicare molto facilmente finissime marcature di fotografie, ma anche testi e loghi.

Questa applicazione è tipicamente impiegata nel settore gastronomico ma anche nell’arredamento, oppure per i loghi di alcuni marchi. Nel caso delle aziende vinicole e degli alcolici in generale, la marcatura è particolarmente produttiva per l’immediato riconoscimento del brand.

Incisione laser su cuoio

A causa della sua robustezza e del suo contrasto cromatico, il cuoio è un materiale adatto all’incisione laser, sia nel caso di quello naturale, sia di molte tipologie di cuoio sintetico. L’incisione in questo caso viene realizzata mediante la bruciatura, che permette di applicare qualsiasi disegno e decorazione desiderata.

Una volta effettuata l’incisione, si può procedere anche al taglio dei bordi, che avviene sempre in maniera impeccabile grazie alla precisione del laserLe maggiori applicazioni del cuoio riguardano i prodotti del settore della moda come bracciali, scarpe, borse, portafogli e copertine di libri.