L’incisione laser può resistere alla pallinatura?

Di fronte ai cambiamenti dei requisiti di tracciabilità e alle normative in evoluzione, molti produttori di veicoli e fornitori di componenti stanno cercando soluzioni per implementare la tracciabilità prima di sottoporre i componenti al processo di pallinatura. Poiché la marcatura diretta tradizionale (DPM) spesso non è sufficiente, in LASIT abbiamo sviluppato una tecnologia di incisione che protegge i codici 2D dagli effetti della pallinatura.

Con la nostra tecnologia e molte ricerche siamo riusciti ad andare oltre le tecniche convenzionali di protezione dei codici 2D, garantendo che le marcature laser sui componenti rimangano leggibili nonostante l’abrasione causata dalla pallinatura mantenendo anche la qualità del codice inciso. Grazie a questa innovazione, i componenti in pressofusione possono mantenere una tracciabilità completa, dall’estrazione dello stampo fino all’integrazione nella catena di montaggio.

PRESSOFUSO-1-1024x576 L'incisione laser può resistere alla pallinatura?

In circostanze normali, l’impatto di sfere in acciaio al carbonio o acciaio inossidabile sulla superficie di un componente cancella o rovina irreversibilmente i codici e i caratteri alfanumerici. Tuttavia, il nostro processo di incisione laser innovativo risolve efficacemente questo problema, garantendo che i codici rimangano chiaramente leggibili anche dopo l’esposizione alla Pallinatura.

Ottimizzazione per Cicli Produttivi Brevi

Per adattarsi ai ritmi serrati dei cicli produttivi, abbiamo perfezionato i parametri del laser e personalizzato le sue componenti ottiche per generare impulsi di energia estremamente concentrati. Questi impulsi specializzati ci consentono di ottenere maggiori profondità di marcatura in tempi molto ridotti.

Il laser a Fibra con una potenza fino a 200W ha aiutato molti nostri clienti a raddoppiare la produttività nella propria fabbrica. E la velocità di lettura e grading dei codici dei nostri sistemi ha ulteriormente velocizzato questo processo.

Foto-Articolo-LaserFibra-03 L'incisione laser può resistere alla pallinatura?

Integrazione in linea

All’interno dell’ambiente ostile di una fonderia, caratterizzato da elevate temperature, intense vibrazioni, presenza di vapore acqueo, olio e polvere, i problemi di manutenzione spesso minacciano la produzione.

fonderia-operai-1020x533@lasit-it L'incisione laser può resistere alla pallinatura?

A differenza di altre soluzioni, i nostri laser possono operare con una manutenzione minima anche in queste condizioni difficili. Offriamo inoltre soluzioni complete chiavi in mano, sfruttando la nostra vasta esperienza negli impianti di pressofusione, per garantire un’integrazione agevole e affidabile.

Aspirazione

Di fondamentale importanza in questo ambito industriale sono i sistemi di aspirazione, che garantiscono non solo la durata del sistema di marcatura e la sua manutenzione, ma anche la salute dell’operatore che lo utilizza.

LASIT fornisce sistemi di aspirazione potenti e all’avanguardia, studiati appositamente per l’ambiente ostile dove i pressofusi vengono prodotti, in modo da assicurare la durabilità del sistema e la fluidità delle lavorazioni.

Vuoi conoscere le soluzioni LASIT per il tuo settore?
Richiedi una consulenza gratuita
Autore
Autore
Vuoi conoscere le soluzioni LASIT per il tuo settore?
Richiedi una consulenza gratuita

Troviamo la soluzione laser ideale per te

Compila il modulo per ricevere una consulenza gratuita, uno dei nostri esperti risponderà a tutte le tue domande.

Inviando questo modulo accetti la nostra normativa sulla privacy.