Sistemi di visione: quanti ce ne sono
e quale scegliere?

Nel mondo della marcatura laser esistono diversi tipi di sistemi di visione. In base all’applicazione il sistema cambia secondo le specificità richieste dal tipo di analisi. 

In questo articolo ci focalizzeremo sui quelli che oggi rappresentano la risposta alla maggioranza delle richieste in ambito di marcatura laser per la tracciabilità e marcatura laser estetica.

VisionSystem

Partiamo innanzitutto nel dire
che esistono due macro-famiglie:

1

Sistemi di visione gestiti da PC o PC-based: la telecamera scatta la fotografia del componente che viene analizzata dall’algoritmo del PC. Se l’immagine è di grandi dimensioni, la potenza di calcolo del PC è più idonea rispetto ai sistemi con Smart Camera.

2

Sistemi di visione con Smart Camera: la telecamera scatta la fotografia del componente e possiede un’intelligenza sufficiente ad analizzarla senza bisogno di trasferirla a un PC esterno. Il processo è più semplice e permette all’operatore di creare con facilità nuove ricette.

Oltre al software esiste una distinzione di tipo hardware, che definisce in maniera più precisa il tipo di sistema di visione più adeguato a un’esigenza specifica. Distinguiamo infatti tra i sistemi di visione interni alla testa e quelli esterni.

Oggi LASIT equipaggia circa il 60% delle proprie marcatrici laser con sistemi di visione per auto-centraggio e lettura di codici 2D, sia di tipo integrato alla testa (da noi definito TTL) che esterno.

Essere informati è fondamentale per scegliere un buon prodotto.

Non perderti gli articoli su tutte le novità della tecnologia laser per il tuo settore industriale, con contenuti di valore e approfondimenti specifici.

Inviando questo modulo accetti la nostra normativa sulla privacy.

Sistema di Visione TTL

La visione è coassiale al raggio e guarda attraverso le ottiche del laser

Il sistema di visione TTL (Through The Lens) è la soluzione ideale sia per il centraggio della marcatura su particolari di piccole dimensioni sia per rileggere codici 2D (DMX, QR) ad altissima velocità senza spostare né il laser né la telecamera. Questo è possibile perché la luce è convogliata dalla telecamera esattamente nello stesso punto in cui c’è lo spot del raggio laser.

L’illuminatore circolare integrato offre una chiara vista di tutta la zona inquadrata ed è possibile regolarne l’intensità.

Vantaggi

Ideale per

Sistema Di Visione Laterale

È posizionato lateralmente alla testa laser

Il sistema con telecamera laterale offre un campo di vista più ampio del sistema TTL mantenendo tutte le sue caratteristiche invariate.

In questo caso il programma sposta gli assi automaticamente per posizionare la telecamera in asse con il campo di marcatura.

Vantaggi

Ideale per

Ti è piaciuto questo articolo?
Condividilo su

Data di Pubblicazione: 21/09/2020

© Tutti i diritti riservati.