Marcatura laser su stampi.

I Mille e uno motivi per scegliere l’incisione laser profonda.

I produttori di stampi lo sanno: lavorare le cavità non è semplice. Molte le criticità per il loro trattamento:

  • difficoltà di lavorazione;
  • dispendio in termini di tempo;
  • necessità di una lucidatura manuale estesa.

Il processo, poi, si complica se si parla di stampi induriti o in acciaio pre-temprato.

Cos’è l’incisione laser profonda?

L’incisione laser profonda è un sistema che consiste nella rimozione di materiale dalla superficie fino a 30 millesimi di pollice, permettendo di aggiungere dettagli a forme (come modelli), caratteristiche o segni di identificazione.

L’incisione laser può essere utilizzata per parti piccole e complesse impossibili da raggiungere.  L’incisione laser profonda può avere vantaggi anche rispetto ad altri processi.

In comparazione ad EDM (noto anche come spark eroding):

  • performance altrettanto buone su superfici in acciaio temprato;
  • velocità e facilità di configurazione;
  • risparmio economico, in termini di consumabili costosi, quali elettrolita ed elettrodi.

D’altra parte,  l'incisione laser completa piuttosto che sostituire l'EDM. La scelta dipende dalla quantità di lavorazione richiesta e dal design dello stampo.

Rispetto alla fresatura CNC convenzionale:

  • minore efficacia e velocità, ma solo se il volume del materiale da rimuovere è significativo.

In conclusione, rispetto ad altri processi comparabili, una combinazione di tutti e tre i tipi di lavorazione (incisione laser, EDM e Fresatura)  può rappresentare il modo più efficiente per produrre stampi, in particolare tenendo conto della capacità del laser di ottenere un'eccellente finitura superficiale.

Quali sono i vantaggi per i produttori di utensili e matrici?

  • Sostituire le macchine di fresatura ed EDM: l'incisione laser può sostituire i metodi di lavorazione convenzionali per piccole cavità e ridurre i costi complessivi dello stampo.
  • Lunga durata: i componenti laser durano più a lungo e richiedono meno manutenzione rispetto alle macchine di fresatura EDM e CNC.
  • Finitura superficiale: l'incisione laser offre una finitura superficiale migliore che solitamente non richiede la lucidatura a mano.
  • Zona interessata dal calore: l'incisione laser ha un impatto minore sulla durezza superficiale delle muffe ed evita il rischio di micro-fratturazione che esiste con l'EDM.
  • Costo: i costi di gestione sono molto più bassi.

L’incisione laser profonda può essere la scelta più proficua per la lavorazione delle cavità di stampo, sia rispetto ad altri sistemi di marcatura, sia rispetto a processi comparabili. Gli innumerevoli vantaggi per i produttori di utensili e matrici, ne fanno uno strumento la cui valutazione non può non essere considerata.

Hai bisogno di più informazioni?

Compila il form accanto, lascia il tuo numero e ti richiamiamo SUBITO!

TORNA SU