FiberFly

  • incisori-laser-marcatura-incisione-incisore-macchina-marcatrice-marcatore-lasit-fiber-fly (2)
  • passa_al_fibra_ita


Descrizione prodotto

Il marcatore laser FiberFly utilizza la più innovativa tecnologia a fibra attiva drogata con Itterbio ed è la soluzione laser ideale per la marcatura di precisione, la microlavorazione ed il taglio di materiali plastici e metallici. La tecnologia a fibra ha segnato un traguardo straordinario nella generazione del fascio laser: dalle nuove sorgenti è stata eliminata una miriade di componenti ottici e meccanici, intrinsecamente causa di guasti ed instabilità, ed è stata sostituita da una singola bobina di fibra ottica attiva. La vita prevista del laser fibra è superiore alle 100.000 ore di marcatura grazie all’utilizzo di diodi a “single emitter” ed alla costruzione completamente integrata della parte ottica. In LASIT, per garantire un’ulteriore protezione contro sovratensioni o microinterruzioni di rete, è stato progettato un sistema di filtraggio dei disturbi e su ciascun marcatore FiberFly prodotto ne viene verificata la reale efficacia con un generatore di disturbi. Inoltre un tubo flessibile in acciaio inox protegge e guida i cavi di connessione oltre che la fibra ottica a sua volta protetta da un’ulteriore corazza in acciaio. Questo tubo dal diametro di 25mm riduce al minimo la possibilità di una rottura accidentale della fibra e crea una protezione aggiuntiva contro interferenze elettromagnetiche e scariche elettrostatiche. Le marcature realizzate con la marcatrice laser fibra FiberFly sono accurate, indelebili e con impatto ambientale pari a zero.

Lunghezza d’onda: 1064 nm

Le lunghezze d’onda dei raggi infrarossi (IR, Infrared) sono le più versatili per le lavorazioni laser.
Come indica il nome, i raggi IR si trovano al di fuori dello spettro visibile per l’occhio umano, al di sotto del rosso (vale a lunghezze d’onda superiori a 780 nm).

Caratteristiche tipiche dei laser con intervallo di lunghezze d’onda di 1064 nm.
• Ampio ventaglio di applicazioni di lavorazione, dalle resine ai metalli
• Inadatti per la lavorazione di materiali trasparenti, come il vetro, in quanto il fascio laser li attraversa.
• Facilità di creazione di un contrasto sulle resine.

Informazioni aggiuntive

Potenza

10-20-30-50-100W

Tecnologia

Marcatrice laser fibra attiva drogato con Itterbio

Lunghezza di onda

1060-1070 nm

Qualità del fascio

M² < 1.8 (misurato e reale)

Frequenza impulso

da 20 KHz a 200 KHz (1MHz opzionale)

Laser di puntamento

Diodo laser rosso coassiale al fascio laser, con simulazione area di marcatura per aiuto al posizionamento del particolare da marcare

Connessione elettrica

110-230 Vac (L+N+Gnd) 50-60Hz

Assorbimento massimo

180W, 200W, 250W, 400W

Raffreddamento

Ad aria per il 10-20-30-50WAd acqua per il 100W

Cavo interconnessione

Corazzato in acciaio INOX ø25mm lunghezza 3 mt

Temperatura operativa

15°C – 35°C senza condensa