ASSISTENZA

FlyCAD

BarCode ( codice a barre )

Il codice a barre è un insieme di elementi grafici a contrasto elevato disposti in modo da poter essere letti da un sensore a scansione e decodificati per restituire l’informazione contenuta.
Puoi selezionare questa funzione dal menu a tendina che si apre cliccando sull’icona della bacchetta magica nell’albero delle lavorazioni. Nell’Albero delle lavorazioni comparirà un nuovo oggetto, il cui nome per default è BarCode# (dove # indica un numero progressivo).

Se il nuovo oggetto viene selezionato, nella sottostante finestra “Proprietà delle features” puoi modificare le proprietà del codice a barre.

Proprietà Barcode

  1. Nella prima sezione “BarCode” puoi cambiare il nome del codice a barre, abilitare e disabilitare l’oggetto selezionato cliccando su TRUE o FALSE oppure cambiare il colore utilizzato nella visualizzazione.

  2. Nella sezione “Codice BarCode” puoi cambiare il contenuto del testo sotto il codice a barre e puoi impostare la dinamicità del codice.

  1. Come puoi vedere, la scelta comprende:

    • NO se si desidera un testo fisso da marcare

    • INPUT by REMOTE permette l’importazione di testi

    • SN/DATE per far funzionare il codice a barre come Numero seriale/Data

    • INPUT by KEYBOARD consente di cambiare il testo da marcare ogniqualvolta avviene una marcatura, da inserire manualmente a ogni fine ciclo

    • INPUT by TEXTFILE consente di importare un file di testo presente nel database dell’utilizzatore e quindi marcarne il contenuto

    • INPUT by SINGLETEXTFILE: più testi dinamici all’interno dello stesso disegno sono collegati allo stesso file di testo

    • SN/DATE + INPUT by REMOTE permette l’importazione di stringhe di numeri seriali e date da software esterni

    3. Nella sezione “Proprietà dello stile” puoi scegliere la tipologia di codice che preferisci (Code 128, Code 39, 2of5_ITF, 2of5_Industr, EAN 13 o EAN 8), puoi rendere curvo il codice, oppure puoi aggiungere il CheckDigit (il codice di controllo per il rilevamento dell’errore).

4. In “Riempimento barre” puoi cambiare i parametri riguardanti la densità delle barre e il fattore di lunghezza; inoltre puoi selezionare il Reverse che inverte la tonalità della marcatura in base al materiale, creando una zona di Offset (che può essere modificata), in modo da migliorare la leggibilità.

5. Puoi decidere se visualizzare le informazioni del codice a barre anche con un codice alfanumerico, leggibile dall’uomo nel caso in cui ci fossero dei problemi nella lettura automatica: basta abilitare la funzione Codice in chiaro. La posizione e l’allineamento sono personalizzabile sia dalla finestra delle proprietà alla voce “Allineamento” sia cliccando con il tasto destro su BarCode e selezionando “Properties”.

Per lo stile del carattere consulta Come si modifica un testo e Come si crea uno stile di testo nella sezione relativa alla creazione di un testo.

6. Abilitando la funzione ARRAY puoi personalizzare il tuo disegno disponendo più codici a barre in una matrice. Puoi scegliere il numero delle righe e delle colonne e la relativa distanza tra di esse.

Hai bisogno di più informazioni?

Compila il form accanto, lascia il tuo numero e ti richiamiamo SUBITO!

TORNA SU